Bilancio

La valutazione delle voci di bilancio di Fondazione ANDI è fatta ispirandosi a criteri generali di prudenza, competenza e divieto di compensazione di partite, nella prospettiva della continuazione dell’attività.

 

L’effetto delle attività e degli altri eventi è rilevato contabilmente ed attribuito all’esercizio al quale tali attività ed eventi si riferiscono, e non a quello in cui si concretizzano i relativi movimenti finanziari