youtube 1684601 Tre video per il tuo studio e i tuoi pazienti, ecco il nostro modo di reagire all’emergenza

Tre video per il tuo studio e i tuoi pazienti, ecco il nostro modo di reagire all’emergenza

L’imprevedibilità e la gravità dell’emergenza sanitaria che ha coinvolto il mondo intero hanno costretto tutti a mettere in atto nuove strategie per riprendere in mano le proprie vite e cercare di svolgere, comunque, le proprie attività durante e in seguito al lungo periodo di lockdown. Come tutti, dopo un primo periodo di assestamento, anche noi di Fondazione ANDI abbiamo dovuto reagire all’emergenza e trovare nuovi modi e strumenti per restare accanto a cittadini e colleghi, proseguendo nella nostra missione di tutela e promozione della salute orale.

Ne è prova l’edizione 2.0 dell’Oral Cancer Day, che dalla piazza reale si è spostato con successo in quella virtuale mettendo in campo nuovi strumenti di prevenzione del tumore del cavo orale. Si tratta del filo diretto online con gli odontoiatri volontari e del video in motion graphic per individuare i campanelli d’allarme a cui prestare attenzione nella prevenzione del tumore della bocca. Uno strumento che moltissimi cittadini e odontoiatri hanno già scaricato e fatto “girare” a loro volta sui propri siti o profili Facebook, a dimostrazione dell’interesse che siamo riusciti a suscitare. Se non lo avessi ancora visto, lo trovi qui.

Superato questo ostacolo, ci siamo poi preoccupati del fatto che i nostri pazienti potessero avere timore di tornare negli studi e che fossero così costretti a rinunciare alle cure odontoiatriche. Per dare loro tutte le informazioni necessarie per tornare dal dentista in tranquillità, abbiamo realizzato e promosso online un altro video informativo. Qui, insieme ad ANDI, abbiamo illustrato in maniera semplice e diretta le sette buone pratiche per una visita odontoiatrica sicura e rispettosa delle norme in vigore.

Ma non ancora paghi, abbiamo realizzato, con la consulenza della professoressa Giuseppina Campisi, membro del Board della Sipmo e docente dell’Università di Palermo, una terza animazione grafica per insegnare a tutti a eseguire correttamente un autoesame della bocca, in modo che la prevenzione e l’attenzione su questa insidiosa forma di cancro non si fermassero dopo l’Oral Cancer Day ma continuassero a essere motivo di impegno anche nel corso dei mesi a venire.

Questi due ultimi video – disponibili qui e qui – sono strumenti nuovi, moderni e coinvolgenti, in grado di catturare l’attenzione e allo stesso tempo di informare. Oggi sono patrimonio della nostra Fondazione e sono a disposizione di tutti i colleghi che possono scegliere di usarli per offrire ai propri pazienti contenuti pratici e di immediata comprensione. Molto di quanto fatto dalla nostra Fondazione nell’emergenza, video compresi, è stato possibile grazie ai fondi derivanti dal 5×1000. È questo il motivo per scegliere ogni anno di devolvere questa imposta alla nostra Fondazione – dice Giovanni Evangelista Mancini -. Perché grazie al contributo di ciascuno di noi potremo continuare a garantire e tutelare la salute orale di tutti i cittadini attraverso iniziative concrete come l’OCD, potremo offrire visite e screening per la diagnosi delle apnee notturne, creare borse di studio per gli studenti di odontoiatria in Italia e all’estero, tutelare la salute orale delle persone in difficoltà nel nostro Paese e nel mondo. E sappiamo bene come tutelare la salute orale significhi tutelare la salute generale dell’individuo.

Realizzare questa scelta è molto semplice, basta apporre la propria firma nella casella dedicata al “Sostegno del volontariato” nella propria dichiarazione dei redditi e aggiungere il Codice Fiscale 08571151003.

Grazie per questa scelta che aiuta i cittadini e anche tutti noi!

CF FONDAZIONE Tre video per il tuo studio e i tuoi pazienti, ecco il nostro modo di reagire all’emergenza