A settembre nuovi corsi per aiutare a salvare vite

Riprenderanno a settembre, nell’ambito di “Aiutiamo a salvare vite”, i corsi rivolti ai soci ANDI e ai loro collaboratori per imparare a effettuare interventi sanitari d’emergenza come le manovre BLS e quelle di disostruzione delle vie aeree per adulti e bambini. Un’occasione esclusiva per apprendere in un’unica sessione formativa, che riconosce agli odontoiatri 10 crediti ECM, quanto serve sapere per rendere il proprio studio un luogo più sicuro per pazienti e operatori. L’obiettivo primario del progetto, infatti, continua a rimanere quello di una sempre maggiore formazione dei soci ANDI, segno distintivo e fiore all’occhiello per l’intera nostra Associazione.

Dopo la pausa estiva, un primo speciale appuntamento sarà a Roma presso l’ambulatorio ACSE, quando il 7 settembre si terrà un incontro di aggiornamento per 17 istruttori del progetto ANDI Young formatisi nel 2016 che, a loro volta, il giorno successivo, terranno un corso gratuito per 20 volontari dell’ambulatorio odontoiatrico situato presso la struttura comboniana. Qui, ogni anno, vengono curati gratuitamente uomini e donne di ben 89 nazionalità diverse: migranti, rifugiati, ma anche moltissimi italiani indigenti. Per i nostri giovani istruttori sarà l’occasione per rincontrarsi, condividere esperienze e “best practices”, scambiarsi pareri e opinioni ma soprattutto, come da procedura per il rinnovo dell’abilitazione, per essere aggiornati dai Faculty American Heart sulle nuove linee guida e modalità di erogazione. Per i volontari ACSE si tratterà invece di un fondamentale passo per apprendere “sul campo” le tecniche di rianimazione cardio-polmonare e per imparare a utilizzare, con competenza e al momento giusto, il defibrillatore generosamente donato all’ambulatorio dal nostro partner Cardiac Science.

Il calendario dei corsi prevede altri quattro appuntamenti che si vanno ad aggiungere ai sei corsi organizzati e conclusi nel primo semestre 2018 e che hanno consentito la formazione di ben 100 persone e di altri 21 istruttori ANDI Young. Saranno il 15 settembre a Viterbo, il 22 a Milano, il 29 a Catania e il 6 ottobre di nuovo a Milano.

Per ricevere maggiori informazioni e per iscriversi ai corsi è possibile scrivere a segreteria@fondazioneandi.org

La quota di partecipazione è di 135,00 euro (IVA inclusa) per gli odontoiatri soci ANDI e di 100,00 euro (IVA inclusa) per i loro collaboratori.

La durata del corso è di circa 6/8 ore, a seconda del numero di partecipanti e prevede una parte teorica e una pratica a cura di istruttori certificati.

Agli odontoiatri che porteranno a termine il corso verranno riconosciuti 10 crediti formativi ECM.

Perché non iscriversi subito per essere pronti a salvare vite?