shutterstock 388644496 LINK Allattamento al seno: 6 cose che le mamme che allattano dovrebbero sapere sui denti

Allattamento al seno: 6 cose che le mamme che allattano dovrebbero sapere sui denti

L’allattamento al seno è una delle prime (e più personali) decisioni che una madre prende per il suo bambino. Può aiutare il corpo del tuo bambino a combattere le infezioni e ridurre i rischi per la salute come l’asma, le infezioni alle orecchie, la SIDS e l’obesità nei bambini. Le mamme che allattano possono ridurre le loro possibilità di sviluppare il cancro al seno e alle ovaie. Ma sapevi che l’allattamento al seno può avere un impatto sulla salute dentale sia del bambino che della mamma? Ecco come:

L’allattamento al seno può aiutare a costruire un morso migliore

Diversi studi recenti, uno in Pediatrics nel 2015 e uno nel numero di agosto 2017 del Journal of American Dental Association, hanno scoperto che i bambini allattati esclusivamente al seno per i primi 6 mesi avevano meno probabilità di avere problemi di allineamento dei denti come morsi aperti, morsi incrociati e overbite, rispetto a quelli allattati esclusivamente al seno per periodi di tempo più brevi o per niente.

 

L’allattamento al seno riduce il rischio di carie del biberon

Un altro vantaggio dell’allattamento esclusivo al seno è un rischio ridotto di carie da biberon, l’esposizione frequente e prolungata dei denti del bambino a bevande che contengono zucchero. Questo tipo di carie si verifica spesso quando un bambino viene messo a letto con un biberon, anche quelli contenenti latte artificiale, latte o succo di frutta. (L’acqua va bene perché i denti non saranno immersi in liquidi zuccherini per un tempo prolungato.) Si verifica più spesso nei denti anteriori superiori, ma anche altri denti possono essere interessati.

 

I bambini allattati al seno possono ancora avere carie

È una delle domande più comuni che le madri che allattano si pongono: l’allattamento al seno può causare carie? Sì, può. Sebbene naturale, il latte materno, proprio come la formula, contiene zucchero. Ecco perché, allattati al seno o con il biberon, è importante prendersi cura dei denti del tuo bambino fin dall’inizio. Pochi giorni dopo la nascita, inizia a pulire le gengive del tuo bambino con una garza pulita e umida o una salvietta ogni giorno. Quindi, lava i denti due volte al giorno non appena emerge il primo dente. Usa un dentifricio al fluoro in una quantità non superiore a una macchia o delle dimensioni di un chicco di riso.