AdobeStock 489808865 media ANDI e Fondazione ANDI hanno deciso di reagire e contribuire a sostenere chi fugge dall’Ucraina in seguito al dramma che si sta vivendo in quelle terre

ANDI e Fondazione ANDI hanno deciso di reagire e contribuire a sostenere chi fugge dall’Ucraina in seguito al dramma che si sta vivendo in quelle terre

Per questo ANDI e Fondazione ANDI Onlus vogliono intervenire in aiuto della popolazione ucraina e dei tanti profughi che stanno cercando disperatamente di lasciare il proprio Paese, decidendo di attivare una sottoscrizione con i seguenti dati:

Iban: IT71O0569601600000009971X13

Intestato a: FONDAZIONE ANDI ONLUS

Causale: EMERGENZA UCRAINA 2022

Abbiamo sentito i Consolati ucraini che ci hanno riferito di aver ricevuto moltissime donazioni di beni di prima necessità, ma che le attuali priorità dei bisogni di intervento riguardano sia medicinali a lunga scadenza e presidi medici da destinare alle zone di guerra, sia risorse per sostenere l’accoglienza delle migliaia di profughi che stanno arrivando nel nostro Paese.
ANDI e Fondazione ANDI Onlus patrocinano quindi una raccolta di fondi da destinare a questi obbiettivi interagendo con le organizzazioni internazionali già operative, quali Emergency e Croce Rossa, e con l’Ambasciata ed i Consolati dell’Ucraina.
Dire no alla guerra passa anche da queste azioni: “Give peace a chance.”