post 7 aprile Droghe, alcol e salute orale

Droghe, alcol e salute orale

L’uso di droghe può influire sui miei denti e sulla salute orale?

Sì. L’uso di droghe, come la metanfetamina, l’eroina, la cocaina, la cannabis e l’ecstasy possono avere effetti negativi sulla salute dei denti e delle gengive.

 

In che modo le droghe  influenzano la mia salute dentale?

Molte sostanze stupefacenti  inducono il desiderio di zucchero, come dolci e bevande gassate, che sono causa di  carie.

Metanfetamina ed eroina causano bocca secca e il flusso ridotto di saliva può provocare  carie e malattie gengivali.

Ecstasy e cocaina inducono a serrare  le mascelle e a digrignare i denti, con la probabile loro rottura, nonché mal di testa e dolore alla mascella.

Se sei sempre sotto effetto di stupefacenti, probabilmente ti dimenticherai di lavarti i denti regolarmente e, di conseguenza, avrai più probabilità di avere malattie gengivali, carie e perdita dei denti.

 

Bere alcol influenza i miei denti e le mie gengive?

Vino bianco, birra e sidro possono essere molto acidi e ciò causerà l’erosione dello smalto sui denti, provocando  probabilmente dolore e sensibilità.

Superalcolici  come vodka e  whisky causano spesso  bocca secca mentre bibite gassate al gusto di frutta e a bassa gradazione alcolica (alcopops) sono ricche di zucchero e, quindi, portatrici di  carie.