15 settembre. Medici a confronto su tumore del cavo orale e apnee ostruttive

Quali procedure diagnostiche attuare o richiedere in caso di lesione ulcerativa del cavo orale? La ricerca dell’infezione da HPV è utile per i casi di carcinoma della bocca? E ancora. Nell’OSA è necessario un approccio multidisciplinare? E quali sono i limiti della chirurgia in questo campo? Queste sono solo alcune delle domande chiave su tumori del cavo orale e apnee ostruttive del sonno con cui i colleghi esperti si confronteranno durante l’incontro Problematiche multidisciplinari del distretto dento-facciale: apnee ostruttive e tumori del cavo orale. Prevenzione e comunicazione al cittadino che si terrà a Riccione il 15 settembre nell’ambito del 62°Congresso Scientifico Nazionale ANDI. Organizzata dalla nostra Fondazione, l’originale format della sessione di lavori prevede l’intervento di differenti specialisti che, invece di alternarsi nell’esposizione di relazioni monotematiche, risponderanno tutti ai medesimi quesiti, ciascuno però portando e dando il punto di vista della propria disciplina di riferimento. Fine ultimo di questo dialogo interdisciplinare è fornire al paziente le risposte più efficaci a problematiche complesse per cui l’approccio che risulta vincente è certamente quello multidisciplinare.

L’incontro si svolgerà dalle 14 alle 18 e vedrà impegnati – oltre ai nostri rappresentanti istituzionali, dottori Mancini, Prada, Nobili ed Esposito – la dottoressa Giuseppina Campisi, patologo/medico orale, professore, vicepresidente SIPMO; il dottor Alessandro Corrado Casu, odontoiatra, specialista in ortognatodonzia, disfunzioni temporomandibolari, dolore orofacciale, apnee del sonno e russamento; il dottor Aldo Bruno Giannì, direttore dell’Unità Operativa Complessa di chirurgia maxillo-facciale e di odontostomatologia Fondazione Ca’ Granda IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico di Milano; il dottor Lorenzo Lo Muzio, patologo/medico orale, professore, presidente SIPMO; il dottor Michele Mignogna, patologo orale, professore e ricercatore Università degli Studi di Napoli Federico II; il dottor Claudio Vicini, otorinolaringoiatra, direttore U.O. ORL e chirurgia cervico-facciale Ospedale G.B. Morgagni – L. Pierantoni di Forlì e il dottor Carmelo Zappone, otorinolaringoiatra, presidente AIOLP.

Un momento di confronto e formazione in cui la nostra Fondazione crede molto e che, ancora una volta, la vede attenta alla salute delle persone e promotrice di cultura all’interno della nostra associazione e non solo.

Per iscriversi e scaricare il programma completo basta cliccare qui https://congressoscientifico.andi.it/iscrizione.

Qui http://fondazioneandi.org/62-congresso-scientifico-nazionale-andi/ il programma completo.

Per info segreteria@fondazioneandi.org oppure 0230461080.

Related Post